Angelo Bonanata: le esperienze lavorative in ambito di vendita e commercio

Coordinatore settore import export 2009/2013 

Dopo il master Angelo Bonanata lavora come coordinatore nel settore import export e inizia a lavorare con il team aziendale. I compiti richiesti sono quelli di accertamento e aggiornamento dei profili dei fornitori dei servizi, garantendo, in questo modo, le autorizzazioni necessarie. Il rapporto con i broker doganali avviene sin da subito, e prevedono la fornitura e la revisione delle spedizioni internazionali in entrata e in uscita.

In questi anni prosegue l’attività di formazione e soprattutto di aggiornamento sulle normative vigenti. Non solo, Angelo Bonanata Inizia a condurre anche piccoli corsi sulle specializzazioni acquisite.

In questo periodo impara ad agire in modo efficace con tutta la catena: dalla gestione all’approvvigionamento, imparando a destreggiarsi in ambito finanziario, IT e legale.

Specialista import export 2013/2017 

Dopo una prima e fruttuosa esperienza sul campo Angelo Bonanata ha come obiettivo la sua crescita, per questo accetta la proposta di occupare il ruolo di specialista vero e proprio in una società di import export.

In questi anni cerca di sviluppare le migliori capacità relative alla risoluzione dei problemi in prima linea. Bisogna garantire un flusso merci abbastanza tempestivo e la visibilità adeguata dei clienti sul mercato. Lavorando a stretto contatto con i fornitori di servizi e il settore logistico, il giovane manager impara a gestire e semplificare i processi per una loro ottimizzazione, inclusi i problemi legati all’embargo.

In 4 anni Angelo Bonanata impara ad eseguire analisi ad hoc, a creare rapporti proficui e a lungo termine, parallelamente al documentare con estrema precisione le procedure logistiche. Le transazioni internazionali e commerciali sono approfondite come tutte le transazioni relative all’import export nei programmi internazionali.

Amministratore import export dal 2017 ad oggi 

Dal 2017 Angelo Bonanata decide che è arrivato il momento di mettersi in proprio agendo da vero e proprio imprenditore. All’inizio l’attività non si rivela facile, per la complessità del settore, ma con l’aiuto di validi collaboratori la sua attività riesce a svolgere con successo l’intera rosa di compiti e funzioni quando è necessario.

Nel ruolo di amministratore Angelo Bonanata cerca di formare i giovani manager che lo affiancano assistendo in prima persona alla loro attività di formazione. Le nuove leve imparano così a supportare audit e valutazioni di conformità e ad approfondire le normative import export.

 Si occupa poi della parte normativa che riguarda la conformità commerciale e focalizzandosi su eventuali violazioni delle normative, impegnandosi a migliorare i processi per mitigare i rischi. Nel 2018 vengono formati altri dipartimenti all’interno dell’attività. Oggi l’attività in crescita è in grado di lavorare a stretto contatto con gli approvvigionamenti, con la gestione e il controllo dei dati di inventario per classificare in modo corretto prodotti e tecnologia.