Angelo Bonanata: consulente specializzato in import export

Angelo Bonanata offre le sue consulenze, in maniere totalmente riservata, come broker import export e ricerca controparti a livello europeo ed internazionale. Intermediario specializzato nell’offerta di servizi sui mercati dei beni e delle attività finanziarie, si occupa di garantire il totale soddisfacimento della proposta di transazione su determinati mercati.

Un consulente import export deve possedere molti skills tra i quali la coordinazione del flusso di informazioni tra i clienti e i broker doganali, di estrema importanza oggi. Questo serve soprattutto per evitare i ritardi dello sdoganamento e nella consegna.

Oggi il commercio internazionale è un settore in rapida evoluzione, ricco di sfide ma anche di opportunità: avere specifiche competenze risulta essenziale non solo ai fini della consulenza, ma significa rappresentare il trait d’union che lega, ad esempio, le imprese e la dogana stessa. L’intermediazione doganale  è infatti un campo molto delicato che necessita tutte le conoscenze e la preparazione necessarie che devono essere applicate nell’ordine corretto dallo stadio amministrativo sino a quello operativo ovvero dall’ordine alla consegna.  

Angelo Bonanata: Competenze addizionali e skills

Come in ogni lavoro allo studio e all’esperienza Angelo Bonanata ha aggiunto nel tempo gli skills essenziali a formare e perfezionare la sua figura di consulente nel commercio internazionale. Oltre alle conoscenze avanzate in campo IT e applicazioni legate a database e reportistica, vi è anche la conoscenza, con la conseguente certificazione relativa alle merci pericolose e il loro trasporto terra, aria e oceano.

Solo con l’esperienza Angelo Bonanata ha imparato ad analizzare i problemi per poterli risolvere in modo duraturo ed efficace e a mantenere relazioni molto positive e fruttifere con clienti nazionali ed internazionali.

Eccellenti capacità di comunicazione, sia verbale che scritta, sono arti sviluppate grazie alla passione del settore legato al commercio internazionale addizionate a quelle meramente tecniche che riguardano invece il regolamento dei trasporti, le procedure di sdoganamento e l’identificazione di eventuali violazioni delle normative.